AREA RISERVATA FARMACIE

LOGO FARMACIE POC+ 2

Profilo lipidico e colesterolo

Di cosa si tratta

Quando facciamo l’analisi del profilo lipidico dal sangue, stiamo misurando la quantità di colesterolo e trigliceridi presente in queste lipoproteine.

Infatti, il profilo lipidico è l’insieme delle analisi del sangue atte a rilevare la concentrazione di alcuni grassi o lipidi fondamentali per il corretto funzionamento del nostro organismo: colesterolo totale, colesterolo HDL, colesterolo LDL e trigliceridi.

Lipidi e lipoproteine

Il colesterolo e i trigliceridi non sono idrosolubili (non si sciolgono in acqua), quindi per essere trasportati nel sangue, devono legarsi (usare) a delle proteine solubili le “lipoproteine” come i lipidi che fungano da vettore.

Le lipoproteine sono classificate in cinque categorie in base al loro peso specifico:

 

  • Chilomicroni
  • Very low density lipoproteins (VLDL)
  • Low density lipoproteins (LDL) – conosciute anche come colesterolo “cattivo”, perché trasportano l’eccesso di colesterolo dal fegato alle arterie e lo rilasciano nei vasi con conseguente aterosclerosi
  • Intermediate density lipoproteins (IDL)
  • High density lipoproteins (HDL) – conosciute anche come colesterolo “buono”, perché favoriscono la rimozione del colesterolo dal sangue e la sua eliminazione attraverso i sali biliari, proteggendo il cuore e i vasi.

Cos'è il colesterolo

donna-sfocati-che-tiene-a-forma-di-cuore

Il colesterolo è un lipide fondamentale per la vita e necessario per molte funzioni biologiche:

  • È un precursore per la sintesi della vitamina D, degli ormoni steroidei sia maschili che femminili come ad esempio il testosterone, il progesterone, l’estradiolo, il cortisolo ed altri.
  • È un componente dei sali biliari, i quali vengono utilizzati durante la digestione per facilitare l’assorbimento delle vitamine liposolubili (A, D, E, K).
  • È un componente della membrana plasmatica di tutte le cellule del nostro corpo.

Cosa sono i trigliceridi

Una delle principali fonti di energia che il nostro corpo utilizza e che sintetizza a partire dai grassi ingeriti attraverso la dieta quotidiana è costituita dai Trigliceridi, la maggior parte dei quali si trova nel tessuto adiposo.

Diciamo quindi che i trigliceridi sono la scorta energetica che il nostro corpo mette da parte per quando ne abbiamo bisogno.

muscle

Attenzione:

La vita sedentaria, gli eccessi alimentari, il fumo, il consumo eccessivo di alcol e alcune malattie metaboliche come il diabete e le malattie renali contribuiscono ad aumentare il livello di trigliceridi e colesterolo che ad alte concentrazioni nel sangue sono spesso causa di malattie cardiovascolari.

Questa breva guida ha il solo scopo di informare sulle nozioni basilari dell’argomento trattato e non deve mai essere presa come spunto per decidere percorsi di autocura.
Prima di prendere qualsiasi decisione a livello medico e che potrebbe creare danni alla vostra salute, chiedete sempre informazioni al vostro medico curante o al vostro farmacista di fiducia.